Entro un anno l’inizio della produzione di RAM DDR5

Cadence e Micron sono pronte

Nonostante le specifiche tecniche di DDR5 non siano ancora state finalizzate da parte di JEDEC, Cadence e Micron hanno già iniziato a lavorare a un modulo DDR5 da 16Gb. Secondo quanto affermano le due realtà, la produzione dovrebbe iniziare prima della fine del 2019.



Cadence e Micron stanno lavorando insieme per finalizzare un primo prototipo. Cadence si sta occupando dello sviluppo dell’interfaccia IP, mentre Micron sta creando un prototipo di silicio adatto alle RAM DDR5. Secondo Micron, la produzione di massa di moduli da 16Gb DDR5 dovrebbe iniziare entro la fine del 2019, con i primi sistemi attesi sul mercato nel 2020. Al momento non è chiaro quando Intel inizierà a supportare le memorie DDR5 sui suoi chip, mentre AMD ha già affermato che il socket AM4 sarà vivo sul mercato proprio fino al 2020.

Ma qual è la differenza tra DDR4 e DDR5? L’obiettivo primario è senza dubbio quello di aumentare la banda di trasferimento. Rispetto a DDR4-3200, un modulo DDR5-3200 dovrebbe offrire velocità 1.36 volte superiori. DDR5 arriverà poi a operare a 4800 MT/s, pari a 1.87 volte rispetto a DDR4- Infine, grazie alla presenza di canali a 32/40-bit, i moduli DDR5 dovrebbero essere anche più efficienti a livello energetico.





Source: tomshardware

News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
Entro un anno l’inizio della produzione di RAM DDR5 - Memorie - News - ocaholic