ASUS ROG Maximus XI Gene Review

Published by Luca Rocchi on 20.11.18

Quando si tratta di schede madri da overclock di fascia alta, la serie ASUS Republic of Gamers è sempre stata un ottimo punto di riferimento. La Maximus XI Gene di ASUS sicuramente non rovina questa tradizione, la scheda è basata su un design micro-ATX con un gran numero di feature e interessanti opzioni. Come tutte le schede ROG, offre un elevato potenziale in overclock rendendo questa procedura perfino più semplice per i meno esperti. Nelle prossime pagine analizzeremo in dettaglio questa scheda.




Specifiche / Bundle

Chipset Intel Z390
Memoria Dual Channel DDR4, 2 x DIMM, Max. 64 GB DDR4, 4800 OC, Non-ECC, Un-buffered Memory
Slot
  • 1 x PCIe 3.0 x16
  • 1 x PCIe 3.0 x4
Audio ROG SupremeFX 8-Channel High Definition Audio CODEC S1220A
  • Impedance sense for front and rear headphone outputs
  • Supports : Jack-detection, Multi-streaming, Front Panel Jack-retasking
  • High quality 120 dB SNR stereo playback output 113 dB SNR recording input
Storage Intel Z390 chipset
  • 2 x ROG DIMM.2 M.2 22110
  • 2 x M.2 2280
  • 4 x SATA 6Gb/s ports
Network Intel I219V Gigabit LAN Controller
Internal Connectors
  • 1 x 24-pin ATX main power connector
  • 2 x 8-pin ATX 12V power connector
  • 4 x SATA 6Gb/s connectors
  • 2 x USB 3.1 Gen2 connectors
  • 1 x USB 3.1 Gen1 connectors
  • 2 x USB 2.0 connectors
  • 1 x 4-pin CPU fan connector
  • 1 x 4-pin water-pump-fan connector
  • 5 x 4-pin system fan connectors
  • 1 x Thermal sensor
  • 1 x TPM module connector
  • 1 x Front panel audio connector
  • 1 x Clear CMOS jumper
  • 1 x Aura RGB connector
  • 1 x LED connector
Extrenal Connectors
  • 1 x PS/2 keyboard/mouse combo ports
  • 1 x HDMI
  • 1 x LAN (RJ45) ports
  • 3 x USB 3.1 Gen 2 (red) Type-A
  • 1 x USB 3.1 Gen 2 (red) Type-C
  • 6 x USB 3.1 Gen 1 (blue)
  • 2 x USB 2.0
  • 1 x Clear CMOS buttons
  • 1 x Wi-Fi antenna ports
Formato MicroATX


Disegno di alimentazione

VCC

VCCGT

Controller Phases Doppler Highside MOSFETs Lowside MOSFETs Controller Phases Doppler Highside MOSFETs Lowside MOSFETs
ASP1405I 5 x 2 - 10 x Infineon IR3555 ASP1405I 2 - 2 x Infineon IR3555


Gallery

  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene
  • ASUS ROG Maximus XI Gene


Benchmarks


Conclusioni

Generale   + -
Osservando la Maximus XI Gene è abbastanza chiaro che si è davanti ad un prodottodi fascia alta per quanto riguarda la serie Z390 di ASUS. La scheda offre un design molto elaborato con un look quasi completamente mono cromatico e una retroilluminazione RGB. Una delle feature più importanti e degne di nota riguarda sicuramente la buona flessibilità per quanto riguarda l'archiviazione, la soluzione audio di fascia alta SupremeFX e un buon sistema di fasi di alimentazione. Naturalmente con un prezzo di listino di 340 Euro non possiamo certo definire questa scheda madre economica.   - Design
- Layout
 
       
Layout   + -
Complessivamente il layout della Maximus XI Gene è ben studiato dal momento che troviamo i tanto apprezzati connettori SATA angolati che permettono di ottenere una configurazione pulita e facile da cablare. Il layout del socket rispetto agli slot DIMM e PCI-Ex è ben congeniato e permette l'installazione di grandi dissipatori a torre senza particolari problemi. Sulla scheda è presente un unico slot PCI-E 3.0 x16 pertanto non è possibile creare setup multi GPU. Sulla Maximus XI Gene sono presenti numerose intestazioni 4-pin PWM che vi torneranno molto utili per i vostri setup ad aria e liquido. Sul pannello posteriore sono presenti numerose porte USB abbinate a connettori di rete e prese video.  

- Spazio intorno la zona CPU

 

       
Disegno di alimentazione   + -
Il sistema di fasi di alimentazione non risulta eccezionale sotto il nostro punto di vista. Dal momento che sono presenti dodici induttori ben visibili sulla scheda madre, si potrebbe presupporre che la scheda sia dotata di 12 fasi (10+2 o 8+4) di alimentazione. Tuttavia la Maximus XI Gene è equipaggiata con un sistema di 5x2+2 fasi. Il controller utilizzato appartiene al segmento di fascia alta ed è marchiato come ASP1405I PWM. In aggiunta sono presenti dieci MOSFET Infineon IR3555. La sezione VCCGT risulta molto simile, il controller PWM è il medesimo così come i MOSFET.

Complessivamente il sistema di alimentazione è più che adeguato per gli utilizzi più comuni e anche estremi, tuttavia da una scheda da 340 Euro ci saremmo aspettati una maggiore cura.
   
       
Performance   + -
Al momento la nostra classifica prevede solo tre modelli di schede madri ma nelle prossime settimane aggiungeremo nuove schede madri da paragonare a quelle già presenti. La ASUS Maximus XI Gene per quanto concerne alla media delle prestazioni si posiziona, seppure marginalmente, al secondo posto. Nelle prestazioni 2D, abbiamo rilevato una buona efficienza nel test di Sisoft Sandra - Arythmetics - Dhrystone dove la proposta di ASUS riesce a staccare di due punti percentuali la ASRock Z390 Phantom Gaming-ITX/ac. Dal momento che sono presenti numerosi chip aggiuntivi e LED RGB non c'è da stupirsi per quanto riguatda i consumi leggermente sopra la media.   - Sisoft Sandra - Arythmetics - Dhrystone
       
Raccomandazione   + -
La Maximus XI Gene di ASUS è una scheda madre di ottima qualità in grado di offrire prestazioni e una ricca dose di feature. Attualmente la scheda è disponibile in Europa ad un prezzo di circa 340 euro escluse spese di spedizione che a nostro parere risulta leggermente elevato. Se per voi la spesa non è un problema e siete alla ricerca di una scheda madre mATX, non possiamo fare altro che consigliarvi di valutare l'acquisto di questo modello.   - Prezzo
       
La ASUS ROG Maximus XI Gene riceve 4 stelle su 5



comments powered by Disqus

ASUS ROG Maximus XI Gene Review - Schede madri Intel Z390 - Reviews - ocaholic