Corsair Vengeance RGB DDR4-3000C15 32GB Review


Published by Marc Büchel on 18.08.17
Page:
« 1 2 3 (4) 5 6 »

Configurazione di prova

Per testare al meglio i singoli moduli e il kit per intero, abbiamo utilizzato una piattaforma Intel Haswell-E con una CPU Intel Core i7-6950X, per portare le memorie alla frequenza massima e sfruttarne tutte le caratteristiche. I vari chip hanno diversi punti caldi per quanto riguarda i timing primari, per quello abbiamo alternato latenza CAS, tRCD, tRP e tRAS. In sostanza abbiamo creato 5 preset differenti che, come spiegato, possono variare a seconda dei vari chip presenti nei moduli di memoria. Inoltre abbiamo cambiato i voltaggi delle DRAM, utilizzando 3 step: 1.20V, 1.35V e 1.50V. Abbiamo utilizzato questi precisi voltaggi per una ragione: 1.20V è il voltaggio standard, 1.35V è il voltaggio adeguato per chi si cimenta in un leggero overclock, mentre 1.50V è il voltaggio utilizzato per i test pesanti in overclock. Per testare al meglio la stabilità di questi 4 preset, abbiamo utilizzato HyperPi.

Scheda madre ASUS Rampage V Edition 10
CPU Intel Core i7-6950X
Scheda video ASUS GTX 980
Memorie CMK16GX4M4A3200C16PK
SSD Samsung 845DC EVO 960GB
Alimentatore Seasonic Platinum 660 Watts
Sistema operativo Windows 10, 64 bit


Pagina 1 - Introduzione
Pagina 2 - Uno sguardo da vicino
Pagina 3 - Galleria fotografica
Pagina 4 - Configurazione di prova
Pagina 5 - Test Voltaggio/Latenza
Pagina 6 - Conclusioni




Navigate through the articles
Previous article Corsair Vengeance LED DDR4-3200C16 32GB Review
comments powered by Disqus

Corsair Vengeance RGB DDR4-3000C15 32GB Review - Memorie > DDR4 - Reviews - ocaholic