Ryzen 3000, appaiono i primi test nel database SiSoft Sandra

Con una scheda madre MSI X570

E’ sempre più vicino il rilascio sul mercato dei processori Ryzen desktop di nuova generazione. Insieme a queste nuove CPU, AMD sta preparando il rilascio del chipset X570; il rilascio della nuova piattaforma dovrebbe avvenire in occasione del Computex 2019.



I nuovi processori AMD Ryzen 3000, nome in codice ‘Matisse’, sono realizzati con micro-architettura Zen 2 e processo produttivo a 7nm. Si tratta del primo chip compatibile con lo standard PCIe 4.0 senza bisogno di aggiornamenti. Vista la compatibilità con l’attuale socket AM4, ci aspettiamo che i chip siano retrocompatibili con gli attuali chipset.

Secondo quanto riportato nel database di SiSoft Sanda, uno dei nuovi chip opera a 3.80GHz di base. Il codice riportato, indica la presenza di 4 core e 8 thread, per cui è molto probabile che si tratti di un chip che andrà a far parte della gamma Ryzen 3.

Dopo aver fatto un incrocio con i nostri test, questo chip si posiziona a metà tra il Core i5-9600K e il Core i3-8350K, per cui sembra un risultato molto positivo se il prezzo sarà adeguato. Non sappiamo, purtroppo, quale tipo di memorie siano state utilizzate per questi test, e sospettiamo che il BIOS possa essere ancora un po’ acerbo.

La CPU è stata testata su una scheda madre MSI MEG X570 Creation, una scheda madre di fascia molto alta che MSI propone sul mercato Intel, e ci ha sorpreso molto scoprire che sarà riproposta anche per il mondo AMD. Al momento non abbiamo ulteriori informazioni in merito, ma senza dubbio nelle prossime settimane affioreranno nuovi test e leak di vario tipo.





Source: sisoftware

News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
Ryzen 3000, appaiono i primi test nel database SiSoft Sandra - AMD - News - ocaholic