Disponibile da ASUS X599 ROG Dominus Extreme

Al prezzo di 1899 €

Il CES 2019 è stata l’occasione perfetta per ASUS per svelare la scheda madre X599 Dominus Extreme. La scheda, realizzata in un imponente formato EBB, è progettata per ospitare il costosissimo processore Intel Xeon W-3175X.




Rispetto ai classici modelli ATX, il layout di questa scheda è stato completamente rivisto: il socket è circondato da ben 12 slot DIMM per memorie DDR4, per un totale di 192GB di RAM installabile. Inoltre, sono presenti due slot DIMM.2 in grado di ospitare fino a 4 SSD di tipo NVMe. Lo storage è poi gestito tramite altre due porte U.2 e 8 porte SATA.

Nonostante le ampie dimensioni, sulla scheda troviamo “solo” 4 slot PCIe 3.0 x16. L’alimentazione è gestita tramite due connettori ATX da 24-pin cadauno, 4 connettori EPS da 8-pin e due connettori PCIe da 6-pin.

Sulla scheda troviamo ovviamente anche tutta una serie di feature legate all’overclock, con switch per le linee PCIe, tasti di Power e Reset, e display di debug per la diagnostica. Trattandosi di una scheda pensata per ambienti workstation, vengono messi a disposizione ben 12 connettori PWM a 4-pin, di cui 6 posizionati nell’angolo in alto a destra della scheda.

La X599 ROG Dominus Extreme è ufficialmente in vendita al prezzo da capogiro di 1899 €.






Source: ASUS

News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
Disponibile da ASUS X599 ROG Dominus Extreme - ASUS - News - ocaholic