Maxon blocca i mirror per il download di Cinebench R20

Disponibile solo sul Microsoft Store

La scorsa settimana Maxon ha rilasciato una nuova versione di Cinebench, il tool di benchmark giunto alla versione R20. La nuova versione è compatibile con le più recenti CPU, ma è privo del test GPU che avevamo visto in precedenza.




Come noi stessi vi avevamo riportato, il benchmark è disponibile su Microsoft Store e su Mac App Store, gratuitamente. Dato che il download è leggermente macchinoso e richiede alcuni step, i nostri amici di Guru3D avevano creato un mirror per velocizzare questa operazione. Purtroppo a Maxon questa mossa non è piaciuta, e la compagnia ha prontamente contattato Guru3D per vie legali, intimando di eliminare il mirror.

Questa decisione potrebbe creare qualche problema ai clocker estremi, che spesso utilizzano versioni modificate dei sistemi operativi, con alcuni dei servizi disattivati. Sembra che Maxon sia irremovibile: Cinebench R20 è disponibile solo tramite lo store ufficiale di Microsoft.





Source: Guru3D

News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
Maxon blocca i mirror per il download di Cinebench R20 - Hardware - News - ocaholic