Scoperchiato il chip Intel Xeon W-3175X

Le temperature calano in modo significativo

Non molto tempo fa, Intel ha svelato il processore Xeon W-3175X da 28 core con moltiplicatore sbloccato. La CPU supporta memorie DDR4 in modalità six-channel, e opera a ben 4.30GHz di frequenza. Il prezzo di vendita è di circa 4000 euro, e scoperchiare un chip del genere deve aver dato non poche preoccupazioni!




Per l’attuale 9° generazione di chip Core, Intel utilizza la tecnica della saldatura tra l’IHS (Integrated Heat Spreader) e il chip vero e proprio, così da migliorare la trasmissione del calore. In questo caso però, la tecnica è la più classica basata sull’utilizzo di pasta termica, e anche per questo l’operazione di rimozione del IHS risulta più semplice. Der8auer l’ha rimosso, affermando di aver dovuto applicare un po’ più di forza rispetto ai normali chip desktop, per separare il chip dal IHS.

A giudicare dai test eseguiti, il miglioramento è netto dopo la modifica. In Cinebench R15 infatti, lo Xeon W-3175X a 4.30GHz a 1.15v ha fatto registrare circa 9° in meno. Si tratta di un miglioramento pazzesco, che aumenta ulteriormente il margine di overclock del chip. In ogni caso, vi sconsigliamo di provare a riprodurre le gesta del famoso clocker.

Nonostante l’operazione sembri essere relativamente semplice, der8auer ha una grande esperienza, e vi ricordiamo che il chip in questione costa ben 4000 euro. Inoltre, scoperchiare una CPU ne invalida in maniera definitiva la garanzia.





Source: Der8auer

News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
Scoperchiato il chip Intel Xeon W-3175X - Intel - News - ocaholic