Disponibili le CPU AMD Ryzen Threadripper 2970WX e 2920X

La seconda generazione Threadripper

Qualche mese fa, AMD ha rilasciato una prima ondata di processori Ryzen Threadripper di seconda generazione, portando sul mercato il mostruoso chip Ryzen Threadripper 2990WX da 32 core. Quest’oggi la compagnia ha ampliato la lineup con altri due modelli: il 2970 WX da 24 core, e il 2920X da 12 core.



Partiamo dal modello entry-level della linea Threadripper, il 2920X. Ci troviamo di fronte a una CPU da 12 core e 24 thread, un bel passo in avanti rispetto ai core presenti nella generazione precedente. Anche le frequenze sono migliorate, partendo da 3.50GHz per arrivare fino a 4.30GHz in Boost. Questo modello è certamente adatto a utenti esigenti e specialmente da chi crea contenuti digitali, ma per chi volesse maggior potenza è stato realizzato il 2970WX.

Secondo quanto afferma AMD, il nuovo Threadripper 2970WX dovrebbe essere rispettivamente il 39% e il 55% più veloce delle CPU Intel Core i9-7960X e Core i7-7820X. Questo chip dispone di 24 core e 48 thread, e opera a una frequenza base di 3GHz che sale fino a 4.20GHz in Boost. Come già visto sul fratello maggiore Threadripper 2990WX, il 2970WX è compatibile con il software Dynamic Local Mode, che ottimizza automaticamente le prestazioni.

Entrambi i processori sono disponibili da oggi in tutto il mondo. Geizhals riporta un prezzo di 649 € per Threadripper 2920X, mentre il 2970WX sale fino a 1’318 €. Nei prossimi giorni avremo modo di testare entrambe le CPU e di aggiornare le nostre comparative.





Source: AMD

News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
Disponibili le CPU AMD Ryzen Threadripper 2970WX e 2920X - AMD - News - ocaholic