ADATA lancia gli SSD NVMe SX7100

Fino a 1.92 TB di capacità

ADATA ha presentato un nuovo modello di SSD NVMe, tipologia di disco solido molto apprezzata date le ottime prestazioni offerte, nettamente più alte rispetto a quelle di un disco SATA. Di seguito vi raccontiamo dei nuovi ADATA SX7100.



Questo disco sarà proposto in tagli da 120GB, 240GB, 480GB, 960GB e 1.92TB, e si basa su memorie 3D TLC NAND. Come la maggior parte dei dischi NVMe presenti sul mercato, i nuovi SX7100 sono proposti in formato M.2 2280 con interfaccia PCIe Gen 3.0 x4 e protocollo NVMe 1.3. Il controller utilizzato è un Marvell di ultima generazione, che dovrebbe assicurare ottime prestazioni e una maggior resistenza nel lungo periodo.

Le prestazioni sequenziali di questi dischi si attestano su 2'100 MB/s in scrittura e 1'500 MB/s in scrittura. Secondo il produttore, i nuovi SX7100 hanno una resistenza MTBF di 2 milioni di ore.

Contestualmente, ADATA ha svelato il primo dissipatore RGB per SSD; si chiama Tornado, e dovrebbe poter ospitare 2 dischi M.2, con una piccola ventola che offre 5 diverse velocità. Al momento non abbiamo immagini o ulteriori informazioni su questo dispositivo.





Source: tomshardware

News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
ADATA lancia gli SSD NVMe SX7100 - ADATA - News - ocaholic