InWin 307, nuovo case con pixel RGB frontali

Versione aggiornata del 303

Durante il Computex vi abbiamo raccontato di tutti i prodotti RGB svelati, come schede madri, ventole, dissipatori e persino cavi. InWin ha svelato anche un case RGB, che si distingue dalla concorrenza perchè anzichè utilizzare LED RGB, utilizza dei pixel RGB; la compagnia ha dotato infatti il pannello frontale del suo nuovo case di pixel RGB da utilizzare per creare immagini animate.



Si chiama InWin 307, e non è altro che una versione aggiornata del InWin 303. Il design è semplice ed elegante, senza particolari aperture di ventilazione. Il pannello sinistro è realizzato in vetro temperato, per mettere in mostra le componenti interne.

Il pannello frontale, come anticipato, è impreziosito da pixel RGB integrati. Il tutto è programmabile tramite il software InWin Glow, che offre anche impostazioni di base che permettono di mostrare l'orario, animazioni rilassanti, e tanto altro ancora. Inoltre, grazie al microfono posizionato nella parte alta del case, l'animazione può essere sincronizzata con la musica presente nella stanza. Una funzione simile potrebbe avere delle integrazioni molto interessanti con Google Home o sistemi simili.

Il case è compatibile con schede madri ATX, micro ATX e mini ITX. Il layout è studiato in modo da permettere l'installazione dei dischi e dell'alimentatore dietro al tray della scheda madre. Il raffreddamento può essere affidato a un radiatore da 360mm da mettere sul top, e uno delle stesse dimensioni sul fondo del case.

InWin 307 sarà disponibile dal prossimo autunno, a un prezzo di circa 300$. Non è la prima volta che InWin porta novità estetiche sul mercato, come già successo con i famosi Infinity LED.





Source: InWin


News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
InWin 307, nuovo case con pixel RGB frontali - In Win - News - ocaholic