Arctic svela un imponente dissipatore CPU passivo

Per chip AM4 a bassi consumi

Arctic ha svelato un imponente dissipatore per CPU AM4 a basso consumo, come i processori Ryzen GE e le APU Bristol Ridge. Si chiama Alpine AM4, e può dissipatore fino a 47W di calore in un case dotato del giusto flusso d'aria. Difficile pensare di potersi spingere oltre quel limite, dato che ufficialmente il blocco è progettato per chip con TDP di 35W.


Il nuovo Alpine AM4 è rifinito con una colorazione anodizzata nera e utilizza ampie alette in alluminio per la dissipazione del calore. Secondo Arctic, la finitura crea delle imperfezioni sulla superficie del blocco, così da aumentare la superficie di contatto tra aria e alluminio. Il dissipatore è fornito con pasta termica MX-2 pre-applicata per rendere l'installazione quanto più semplice possibile.

Arctic afferma che il nuovo Alpine AM4 è in grado di gestire una APU AMD A12 9800E a pieno carico, mantenendo temperature sotto i 60°C. Lo stesso chip, se raffreddato con il dissipatore stock di AMD opera a 40°C circa. Al momento non è chiaro quale sia stato l'ambiente di test utilizzato da Arctic, ma si tratta comunque di un ottimo risultato. Non abbiamo informazioni ufficiali sul prezzo di vendita del nuovo Alpine AM4, anche perchè per il momento è riportato sul sito della compagnia al prezzo di 999$ - e si tratta chiaramente di un errore.




Source: Arctic

News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
Arctic svela un imponente dissipatore CPU passivo - Arctic - News - ocaholic